Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘film indipendenti da tutto il mondo’

sifflogo09Si presenta interessante, per gli amanti del cinema indiano, il programma del Salento International Film Festival, che si terrà dal 4 al 13 settembre. Lahore-locandina filmTradizionalmente dedicato ai film indipendenti provenienti da tutto il mondo, il festival quest’anno vede in concorso anche Lahore di Sanjay Puransingh Chauhan (2008) che il 20 aprile di quest’anno è stato premiato come Best Feature Film al 42° International Film Festival di Houston (Usa). Il film Lahore (nome di una città del Pakistan) racconta una storia di pace attraverso lo sport, lanciando un messaggio di dialogo fra due nazioni – l’India e il Pakistan – che nel ventesimo secolo si sono combattute in  tre guerre.

Fuori concorso, invece, il festival salentino propone un Omaggio a Bollywood con due divertenti commedie romantiche condite con la giusta quantità di musica danze spezie etc… come Just Married di  Meghna Gulzar (2007) e come Bachna Ae Haseeno di Siddharth Anand (2008): ambientato in vari luoghi d’Italia, fra cui Venezia e i trulli di Alberobello, il film è un buon esempio di come il nostro Paese – con i suoi straordinari tesori naturali e culturali – possa offrire all’industria cinematografica indiana meravigliosi set per le storie bollywoodiane.
I film indiani girati in Italia possono fare da “depliant turistico” del nostro Paese
fra gli spettatori indiani, invogliandoli a visitare  l’Italia, portando quindi da noi soldi e sviluppo del territorio. Risultati che la Svizzera – dove vengono girati tanti film indiani ambientati in Kashmir – ha raggiunto da vari anni.
Possiamo solo sperare che le autorità italiane – gioverno, regioni, comuni – si accorgano della possibilità di business offerte dall’industria cinematografica indiana. Nel frattempo, godiamoci qui sotto un collage di trailer di Bachna Ae Haseeno.

Annunci

Read Full Post »